1. CONDIZIONI DI VENDITA

1.1 OGGETTO

Le presenti Condizioni Generali di Vendita Marketplace disciplinano l’offerta e la vendita di prodotti effettuato a distanza tramite la piattaforma https://www.diamondsandjewels.it/

(“Piattaforma”), da parte dei negozi (“Rivenditori”) presenti sulla Piattaforma stessa.

Ciascun Rivenditore offre e mette in vendita i prodotti sulla Piattaforma, sulla base dei termini e delle condizioni riportate in questo documento, impegnandosi a:

   A. osservare ed applicare nei rapporti che si instaureranno con l’utente tramite l’utilizzo della Piattaforma;

   B. mettere a disposizione dell’utente le “Condizioni Generali di Vendita del Marketplace” prima della conclusione di contratto di acquisto;

   C. attraverso il supporto di Orthogether, fornire all’Utente su supporto durevole dopo la conclusione di tale contratto di acquisto, secondo quanto previsto dalla  normativa applicabile e delle “Condizioni Generali di Vendita del Marketplace”.

In merito al punto B sopra riportato, fermo restando l’estraneità di Diamonds and Jewels al contratto di acquisto e al relativo rapporto contrattuale che si instaurerà tra il Rivenditore e l’utente a seguito di un acquisto di un prodotto da parte di quest’ultimo sulla Piattaforma, Diamonds and Jewels si impegna ad inviare all’utente, per conto del Rivenditore, e dopo la conclusione del contratto di acquisto, le “Condizioni Generali di Vendita del Marketplace”, mediante apposito supporto durevole (es. apposita email) secondo quanto previsto dalla normativa applicabile in materia di commercio elettronico.

1.2 AMBITO DI APPLICAZIONE E CONCLUSIONE DEL CONTRATTO

1.2.1    Il Rivenditore è responsabile che le attività di vendita, i prodotti e i servizi che commercializza mediante la Piattaforma siano conformi alla normativa applicabile con particolare riferimento alle norme di cui al Codice del Consumo, al D. Lgs. 14 marzo 2014, n. 14, ove applicabile, e, in generale, a tutta la normativa in materia di commercio, commercio elettronico e vendite a distanza, protezione dei dati personali, etc., fermo restando che in caso di contrasto tra le “Condizioni Generali di Vendita del Marketplace” e la normativa applicabile prevarrà quest’ultima laddove inderogabile e/o dinecessaria applicazione per la tutela dell’Utente.

1.2.2 Ogni operazione d’acquisto costituisce un contratto a distanza disciplinato dal Capo I, Titolo III (artt. 45 e ss.) del Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206 (“Codice del Consumo”) e dal Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70, contenente la disciplina del commercio elettronico.

1.2.3 Le presenti “Condizioni Generali di Vendita del Marketplace” si applicano a tutte le vendite effettuate dal Rivenditore tramite la Piattaforma e non si applicano alla vendita di prodotti e/o servizi esternamente alla Piattaforma.

Esse possono essere modificate in ogni momento. Eventuali modifiche saranno in vigore dal momento della loro pubblicazione e non avranno valore retroattivo.

Gli utenti sono pertanto invitati ad accedere regolarmente alla Piattaforma e a consultare, prima di effettuare qualsiasi acquisto, la versione più aggiornata delle presenti “Condizioni Generali di Vendita del Marketplace”.

Le Condizioni Generali di Vendita applicabili, quindi, sono quelle in vigore alla data di trasmissione dell’ordine di acquisto


1.3 ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA MARKETPLACE

L’utente, con l’invio telematico della conferma del proprio ordine d’acquisto, accetta incondizionatamente e si obbliga a osservare nei suoi rapporti con il Rivenditore le presenti “Condizioni Generali di Vendita Marketplace” e le modalità di pagamento, dichiarando di aver preso visione e aver accettato tutte le indicazioni a lui fornite ai sensi delle norme sopra richiamate, prendendo altresì atto che il Rivenditore non può essere impegnato in condizioni diverse se non preventivamente concordate per iscritto.

Le presenti “Condizioni Generali di Vendita Marketplace” devono essere lette attentamente e accettate dall’utente prima della conferma degli acquisti. L’inoltro della conferma d’ordine, pertanto, implica la totale loro conoscenza nonché la loro

integrale accettazione. L’utente si impegna e obbliga, una volta conclusa la procedura d’acquisto, a stampare e conservare le presenti Condizioni Generali di Vendita, già visionate e accettate durante il processo d’acquisto effettuato.

2. ACQUISTI SULLA PIATTAFORMA

2.1 MODALITÀ DI ACQUISTO

2.1.1 L’acquisto sulla Piattaforma può avvenire solo previa registrazione ed è consentito sia a utenti che rivestano la qualità di consumatori sia a utenti che non rivestano tale qualità. Alle persone fisiche l’acquisto è consentito solo a condizione che esse abbiano compiuto gli anni 18.

Ai sensi dell’art. 3, I comma, lett. a) del Codice del Consumo, si ricorda che è consumatore la persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta.

2.1.2 Nel caso di ordini, da chiunque provenienti, che risultino anomali in relazione alla quantità dei prodotti acquistati ovvero alla frequenza degli acquisti effettuati, il Rivenditore, di concerto con Diamonds and Jewels, si riserva il diritto di intraprendere tutte le azioni necessarie a far cessare le irregolarità, comprese la sospensione dell’accesso alla Piattaforma, la cancellazione della registrazione alla Piattaforma ovvero la non accettazione o la cancellazione degli ordini irregolari.

2.1.3 Il Rivenditore si riserva, infine, il diritto di rifiutare o cancellare ordini che provengano: (i) da un utente con cui esso abbia in corso un contenzioso legale; (ii) da un utente che abbia in precedenza violato le presenti “Condizioni Generali di Vendita Marketplace”; (iii) da un utente che sia stato coinvolto in frodi di qualsiasi tipo ed, in particolare, in frodi relative a pagamenti con carta di credito; (iv) da utenti che abbiano rilasciato dati identificativi falsi, incompleti o comunque inesatti ovvero che non abbiano inviato tempestivamente al Rivenditore i documenti dallo stesso eventualmente richiesti o che gli abbiano inviato documenti non validi.

2.2 REGISTRAZIONE ALLA PIATTAFORMA

Il servizio di registrazione è prestato da Diamonds and Jewels ed è completamente gratuito per l’utente, che può usufruire di una sola utenza.

La registrazione alla Piattaforma consente agli utenti di effettuare tramite un’area riservata e personale, tra le altre, le seguenti attività:

• seguire il tracking della spedizione e lo stato degli ordini effettuati tramite la Piattaforma;

• consultare il proprio storico ordini;

• consultare l’elenco degli indirizzi di spedizione aggiunti in fase di acquisto;

• gestire i propri dati personali e modificarli in ogni momento;

• usufruire dei servizi dedicati che possono essere di volta in volta attivati da Diamonds and Jewels.

Le credenziali di registrazione (indirizzo e-mail e password) devono, pertanto, essere conservate con estrema cura e attenzione. Esse possono essere utilizzate solo dall’utente e non possono essere cedute a terzi. L’utente si impegna a  mantenerle segrete e ad assicurarsi che nessun terzo vi abbia accesso. L’utente garantisce che le informazioni personali fornite durante la procedura di registrazione al Sito sono complete e veritiere e si impegna a tenere Diamonds and Jewels indenne e manlevata da qualsiasi danno, obbligo risarcitorio e/o sanzione derivante da e/o in qualsiasi modo collegata alla violazione da parte dell’utente delle regole sulla registrazione al Sito o sulla conservazione delle credenziali di registrazione.

2.3 INFORMAZIONI DIRETTE ALLA CONCLUSIONE DEL CONTRATTO

In conformità al Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70 recante disposizioni in materia di commercio elettronico, il Venditore informa l’utente che:

2.3.1 per concludere il contratto di acquisto sulla Piattaforma, l’utente dovrà compilare un modulo d’ordine in formato elettronico e trasmetterlo in via telematica al Rivenditore, tramite la Piattaforma, seguendo le istruzioni che compariranno di volta in volta;

2.3.2 il contratto è concluso al momento della conferma dell’ordine da parte dell’utente. In caso di problemi, a titolo esemplificativo ma non esaustivo legati alla giacenza, l’utente verrà contattato nel minor tempo possibile per proporre una soluzione e/o il rimborso;

2.3.3 i prodotti saranno evasi singolarmente dai Rivenditori. In questo modo sarà possibile consentire all’utente fare acquisti multiprodotto anche se questi fossero venduti da Rivenditori diversi.

2.3.4 una volta registrato il modulo d’ordine, sarà inviata all’utente, all’indirizzo di posta elettronica indicato, la conferma dell’ordine contenente: le “Condizioni Generali di Vendita Marketplace”, le informazioni relative alle caratteristiche essenziali del Prodotto acquistato, l’indicazione dettagliata del prezzo, degli eventuali costi aggiuntivi e i contatti del servizio clienti, cui l’utente può rivolgersi per richiedere assistenza e/o presentare reclami;

2.3.5 il modulo d’ordine sarà archiviato dal Rivenditore mediante la Piattaforma per il tempo necessario alla esecuzione dello stesso e, comunque, nei termini di legge. L’utente potrà accedere al modulo d’ordine e/o ai dati allo stesso relativi tramite il proprio account personale.

2.4 PREZZI

2.4.1 Tutti i prezzi dei prodotti pubblicati sulla Piattaforma sono in Euro e si intendono comprensivi di IVA.

È tuttavia consentito ai Rivenditori di scegliere il prezzo di vendita in base al canale e, quindi, di selezionare un prezzo maggiorato in caso di vendita online per coprire i costi di consegna. Non si tratterà comunque di sovrapprezzo in quanto l’utente vedrà dal primo all’ultimo momento la spesa reale che dovrà sostenere per avere il prodotto.

2.4.2 Il Rivenditore si riserva il diritto di modificare il prezzo dei prodotti in ogni momento e anche, eventualmente, più volte nel corso della stessa giornata.

Resta inteso che il prezzo del prodotto che sarà addebitato all’utente sarà quello indicato nel riepilogo dell’ordine, visualizzato dall’utente prima della effettuazione dell’ordine, e che non si terrà conto di eventuali variazioni (in aumento o diminuzione) successive alla trasmissione dell’ordine stesso.

2.5 SICUREZZA

2.5.1 Il pagamento dei prodotti mediante la Piattaforma può essere effettuato esclusivamente mediante carta di credito (VISA, Mastercard o AmericanExpress); il sistema utilizzato dalla Piattaforma, per una gestione efficiente e sicura dei pagamenti online, è erogato dalla società Stripe e PayPal Splite.

2.5.2 Durante il processo di acquisto, potrebbero comparire indirizzi relativi a siti appartenenti al dominio stripe.com.

Tutte le comunicazioni fra il browser del cliente e i server vengono crittografate, utilizzando il protocollo di sicurezza SSL (Secure Socket Layer). In questo modo tutti i dati, in particolare il numero di carta di credito, sono resi illeggibili durante tutte le fasi dell’acquisto, a garanzia di una comunicazione sicura e riservata.

2.5.3 Nel caso di ordine contenente più prodotti, nonostante il carrello sia unico, si è in presenza, a tutti gli effetti, anche di legge, di ordini distinti raggruppati per Rivenditore, separatamente spediti e addebitati sulla carta di credito usata per il pagamento. La conferma d’ordine di ordini contenenti più prodotti sarà unica, ma conterrà tante parti quanti sono i prodotti venduti, con separata indicazione in riferimento a ciascuno di essi.

3. DIRITTO DI RECESSO

Ai sensi degli articoli 52 e ss. del Codice del Consumo, l’utente che riveste la qualità di consumatore (inteso come persona fisica sprovvista di partita IVA) dispone di un periodo di quattordici giorni per recedere dal contratto di acquisto con il Rivenditore senza dover fornire alcuna motivazione e senza alcuna penalità, purchè rientri nelle Condizioni di Recesso.

PER ESERCITARE IL DIRITTO DI RECESSO

Per esercitare il Diritto di Recesso bisogna:

  •  Inviare una email all’indirizzo assistenza@orthogether.com (entro e non oltre quattordici giorni dalla ricezione del prodotto) con le seguenti caratteristiche:
    – Mail del mittente: l’indirizzo email del mittente deve essere quello associato all’ordine in questione.
    – Oggetto dell’email: << Diritto di  Recesso per ordine numero XXXX >>.
    Sostituendo a XXXX il reale numero d’ordine a cui la merce si riferisce indicato nella mail di riepilogo ordine ricevuta al termine del processo di acquisto.
    – Corpo del messaggio: << Richiesta di esercizio del Diritto di Recesso per il/i prodotto/i YYYY, ZZZZ, …. dell’ordine XXXX >>.
    Sostituendo a YYYY e ZZZZ il codice OTGV del/i prodotto/i da restituire. I codici OTGV dei prodotti sono indicati nella mail di riepilogo ordine ricevuta al termine del processo di acquisto.
    Sostituenedo a XXXX il reale numero d’ordine a cui la merce si riferisce.
  • Dopo l’invio dell’email (di cui al punto 1) è necessario attendere l’autorizzazione del reso da parte di Orthogether che contatterà il/i rivenditore/i interessato/i per conto del Consumatore.
    L’autorizzazione verrà inviata, da Orthogether al Consumatore, con tutte le informazioni necessarie a procedere con la spedizione (destinatario, indirizzo, …).
    Si prega il Consumatore di attendere l’email di conferma perchè il Rivenditore si riserva il diritto di respingere un prodotto che gli pervenga senza il preventivo avviso di Orthogether.
  • Il prodotto dovà essere restituito nella confezione originale integra. In caso contrario il Rivenditore si riserva il diritto di trattenere, a suo insindacabile giudizio, parte del pagamento del Consumatore per coprire i danni alla merce o alla confezione.
  • Il Consumatore verrà rimborsato entro 14 giorni dalla data di ricezione (da parte di Orthogether) della richiesta di esercizio del Diritto di Recesso (previo ricevimento della merce da parte del Rivenditore) dell’intera somma pagata per il prodotto (a eccezione di quanto indicato al punto 3) sulla stessa carta di credito utilizzata al momento dell’acquisto.
  •  Il Consumatore dovrà sostenere esclusivamente i costi di restituzione della merce.
  • Il Rivenditore si impegna a ritirare a proprie spese un prodotto non coerente all’ordine (visionabile nella mail di riepilogo ordine ricevuta al termine del processo di acquisto).

CONDIZIONI DI RECESSO

  1.  Il Diritto di Recesso si applica al prodotto nella sua interezza, non è quindi possibile avvalersi di tale Diritto per parti del prodotto (quali ad esempio gli accessori).
  2. Il prodotto dovà essere restituito nella confezione originale comprensiva di tutte le sue parti e di tutti gli allegati (quali ad esempio l’imballaggio, la documentazione, etc.).
  3. Il prodotto dovrà essere consegnato integro, pulito e in normale stato di conservazione. 
  4. Le spese di spedizione di restituzione del prodotto sono a carico del Consumatore.
  5. Il prodotto restituito è responsabilità del Consumatore fino all’avvenuta ricezione da parte del Rivenditore.

L’infrazione di uno o più punto delle Condizioni di Recesso consiste nell’immediato decadimento del Diritto di Recesso; in questo caso il Rivenditore provvederà a restituire al Consumatore il bene acquistato, previo addebito delle spese di spedizione.